Video Guida.
Breve video guida illustrativa per effettuare un aquisto

Quanta vernice comprare.
Mini guida per scegliere la quantità giusta di vernice da acquistare.

Questo vuole essere un piccolo aiuto, le quantità che
vi segnaliamo come esempi , sono indicative e a secondo
della grandezza della vettura, sarà vostra la scelta di aumentare
o diminuire  le quantità da acquistare.
ESEMPI:
Per verniciare un parafango bastano 200 ml . di vernice
così anche per una portiera.
Mentre per un cofano di media grandezza ne occorrono 300
e così per il tetto.
Se si deve verniciare una fiancata ci vogliono 500 ml .
Per verniciare un auto intera, ad esempio tutto l'esterno di un'utilitaria,
occorre un litro di vernice.
Nel caso la vernice sia metallizzata ci vuole la stessa quantità di
vernice trasparente .
Su vernici vecchie e stuccature è sempre consigliato applicare il
fondo catalizzato .

 

 Preparazione e miscelazione

dei prodotti per Carrozzeria
 

                    STUCCHI
 Stucchi metallici , fibrati, alluminiati etc. si miscelano con il loro
induritore in rapporto  1-3%
ESEMPIO:
Stucco  -la grandezza di una noce - induritore quella di un chicco di caffè.
                Fondi
Primer e fondi si miscelano a secondo dell'indicazione dela casa produttrice.
ESEMPIO:
Se il rapporto è 5:1 in volume =  100 ml di fondo : 20 ml di catalizzatore.
Se il rapporto è in peso = 100 gr di fondo : 20 gr. di catalizzatore.
              Vernice base opaca
La vernice in base opaca per intendeci quella metallizzata o pastello
doppio strato;  Va miscelata in volume con l' 80% di diluente acrilico.
ESEMPIO:
In 100 ml di vernice : 80 ml di diluente acrilico
                   Pastelli e Trasparenti
La vernice pastello e il trasparente vanno catalizzati sempre come
indica la casa produttrice.
ESEMPIO:
Se il rapporto di catalisi è 2:1   ml. 100 di vernice - 50 ml di catalizzatore.
              Diluizione delle vernici
La diluizione deve essere fatta sempre dopo la catalisi,  miscelare  bene il prodotto

con il catalizzatore quindi aggiungere  il diluente nel rapporto consigliato dalla casa

produttrice, oppure secondo la  fluidità voluta.
             Note
Il catalizzatore oltre alla funzione di far indurire la vernice, ha anche
la funzione ben più importante di proteggere il prodotto.
Il catalizzatore è parte integrante della vernice ha filtri per proteggere
dai raggi del sole e serve a legare insieme i pigmenti in essa contenuta.
Una miscelazione sbagliata, con troppo catalizzatore, crea una
puntinatura superficiale, mentre con meno catalizzatore, nel tempo
la vernice cambia colore si opacizza e nei casi più gravi si sfarina.